Itinerari

In Mtb a Cortina d’Ampezzo: giro dei 5 rifugi e forcella di Lerósa

Cortina d’Ampezzo non è solo una delle località più famose al mondo per gli sport invernali. Ma la sede dei Giochi Olimpici di Cortina 2026 è anche terreno fertile per tanti giri in Mountain Bike. Uno dei classici giri in Mtb a Cortina è il giro dei 5 rifugi con la variante a Forcella Lerosa è un vero must della zona.

Il percorso è abbastanza semplice tecnicamente, quasi tutto su larghe sterrate e pochissimo asfalto.
Le salite, salvo alcuni tratti abbastanza ripidi, sono interamente pedalabili, l’unico tratto a piedi sono 5 minuti dopo il rifugio Biella.


L’itinerario è lungo 65 chilometri per un dislivello di circa 2.400 metri. Se quindi percorrerete il giro in e-Bike fate bene i conti anche con la durata della vostra batteria. Il primo e l’ultimo tratto percorre la Ciclabile delle Dolomiti. Successivamente l’anello si sviluppa su tre salite principali. I cinque rifugi da qui prende il nome l’itinerario in Mtb sono il rifugio Ra Stua (1668 m), rifugio Sennes (2116 m), Fodara Vedla (1966 m), rifugio Pederü (1548 m) e  rifugio Lavarella (2042 m).

Mtb a Cortina

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.