Dal Mondo MTB,  News

XC Short-Track Petropolis: il video della gara

Tifo da stadio in Brasile per la tappa di apertura della Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike con l’XC Short-Track Petropolis.

L’evento è stato aperto con le gare di XC Short-Track maschile e femminile. Un apoteosi di spettacolo puro enfatizzato ancor di più dal tracciato spettacolare (e a tratti un po’ pericoloso) visti i suoi salti in stile gravity.

Tra le donne è stata la Prèvot a vincere e a imporsi su Laura Stigger e Evie Richards.

“Nei primi due giri ho faticato molto perché ho avuto un problema con un pedale che non si é ben agganciato. Quando finalmente ero nelle primissime posizioni ho pnsato tra me e me che il piu’ già era fatto. Venendo dalla strada ho quindi giocato d’astuzia nell’ultimo giro puntando a scollinare prima ed entrare per prima sulla discesa finale. Cosi é stato e sono molto soddisfatta. Ho appena disputato la Cape Epic in Sud Africa e sento di avere già una condizione molto buona”.

Pauline Ferrand Prevot (BMC)

Tra gli uomini ottimo esordio di Alan Hatherly (Cannondale) che ha battuto, oltre all’atleta di casa Avancini, anche Nino Schurter. Bella gara anche di Maxime Marotte (terzo) dopo una stagione no nel 2021.

“E’ la mia prima vittoria in coppa del mondo XCC ed é il modo migliore per iniziare una grande stagione. La gara é esplosa negli ultimi 3 giri. Ho cercato di stare calmo e di impostare la mia tattica. Ho preso la ruota di Litscher sull’ultima discesa e l’ho superato poco prima del traguardo sfruttando la scia. Ora aspettiamo l’XCO di domenica ed il resto di questa fantastica stagione 2022”

Alan Hatherly

Il video integrale di Petropolis XC Short-Track

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.