Itinerari

Spello in Mtb, tra conventi e il Monte Subasio

Una delle zone più caratteristiche dell’Umbria per qualche bella avventura in Mtb è senza ombra di dubbio alle pendici del Monte Subasio, panettone di 1.290 metri nell’Appennino Umbro Marchigiano. Tra i punti di carattere storico c’è sicuramente Assisi, anche se a pochi chilometri, il punto di partenza per un bel giro in Mtb è a Spello, uno dei Borghi più belli d’Italia.

In 40 chilometri di percorso, si raggiunge un dislivello di 1.400 metri. L’obiettivo, quando si pedala in queste zone, è ammirare il panorama in cima al Monte Subasio.

Uno scorcio di Spello in Umbria

Si parte dal parcheggio poco fuori da Spello (PG) e si imbocca un’ottima sterrata con bel panorama, dapprima in pianura, poi con qualche dura rampa in salita. Dopo qualche chilometro si entra nel bosco. Il percorso rimane misto in questa prima parte.

Giunti alla chiesa “Madonna della spella” scendiamo fino al piccolo paese di S. Giovanni dove inizierà la vera scalata al Monte Subasio in splendidi boschi dall’ottimo fondo, ma sempre in costante e lunga salita, fino ad arrivare ai bellissimi prati sommitali del Monte Subasio.

La discesa riporta i biker alla chiesa “Madonna della spella”. La prima parte non è tecnica, la seconda invece necessita di un po’ più di attenzione. Al termine del tratto più impervio, troverete un cancelletto che farà entrare nel tranquillissimo “Eremo della trasfigurazione”. Superato l’eremo, parte sulla sinistra un altro single-track divertentissimo, fino a Collepino. Da sotto Collepino a Spello, si percorre infine un sentiero che ripercorre il percorso dell’antico acquedotto romano, il single-track molto divertente che passa su vari ponticelli ed in posti suggestivi di valenza storica.

Mtb a Spello – se volete farlo anche voi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.