News,  News Tour 3 Regioni

Straccabike al 2021. Che peccato…

L’emorragia delle manifestazioni amatoriali non accenna a placarsi e dopo la lunga attesa per il DPCM che doveva dare finalmente un via libera parziale alle manifestazioni amatoriali (tutto rimandato al 15 luglio) arriva un’altra dolorosa rinuncia: quella della Gran Fondo Straccabike

Comunicato Stampa

Quella del 6 settembre 2020 sarebbe per noi dell’Avis Pratovecchio la 29° EDIZIONE DELLA STRACCABIKE, un grande evento al quale teniamo molto, per la tanta emozione e la grande soddisfazione che riesce a regalarci ogni volta… centinaia e centinaia di bikers, insieme ai loro accompagnatori, che decidono ogni anno di trascorrere la prima domenica di settembre nella nostra bellissima vallata, circondata dallo splendido Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. Uno scenario che per noi amanti dello sport risulta essere perfetto per qualsiasi attività fisica che si decida di fare!
Ecco…proprio quell’attività che il diffondersi del Covid-19 ci ha impedito di proseguire dai primi mesi di quest’anno, riuscendo a far annullare tutte le manifestazioni in programma sia per il settore Giovanile che Amatoriale.
Durante questi 3 mesi di lockdown, con tutto il Direttivo abbiamo sempre confidato in una celere ripresa degli eventi sportivi, sperando di dare il via così alla grande macchina organizzatrice della Straccabike ma purtroppo allo stato attuale non ci sono state comunicate novità in merito ed eventuali protocolli da seguire. Per questo, il Gruppo Sportivo Avis Pratovecchio ha deciso di ANNULLARE la manifestazione, riprogrammando la data al 5 settembre 2021. Siamo molto dispiaciuti e abbiamo preso questa decisione con estrema difficoltà ma non potevamo fare altrimenti. Troppe le incertezze e le problematiche per organizzare un evento del genere, abbiamo preferito mettere come priorità la sicurezza di tutti. Ciò nonostante, continueremo con i lavori di pulizia e l’apertura di nuovi sentieri di single-track allo scopo di rendere il percorso ancora più bello e spettacolare e ci auguriamo che possiate venire a provarlo il più presto possibile.
Un grosso abbraccio a tutti!

Il Presidente e
Responsabile della Straccabike
Massimiliano Salis

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.