Avventura

Un tuffo nella pace del Parco del Montone…

Molti lo hanno conosciuto grazie al Caveja Bike Cup e alla Gran Fondo La Via dei Borromeo. Il Parco del Montone è una piccola oasi di paradiso per i biker di tutte le preparazioni. Siamo a Villagrande di Montecopiolo sul confine nord delle Marche, nel cuore del Montefeltro, a circa 15 chilometri da San Marino e meno di 10 chilometri da San Leo.

Questo “Panettone” di faggi e abeti si innalza fino ai 1.100 metri sopra il livello del mare. Originariamente non era nient’altro che un cucuzzolo di terra e roccia con vista a 360 gradi sul massiccio del Monte Carpegna e la riviera romagnola, usato nella seconda guerra mondiale come appostamento. Finiti i combattimenti della Linea Gotica, il Montone è stato recintato per ospitare e ripopolare la fauna selvatica ed al suo interno è stato piantato il bosco che oggi dopo oltre 50 anni vediamo così maestoso dalle nostre Mtb.

I meno preparati possono godere del Parco del Montone con un anello quasi pianeggiante che gira intorno al parco di circa 3 chilometri. I più allenati invece possono scegliere diversi versanti (tutti relativamente duri) per salire in cima alla sua vetta e scendere dall’ormai celebre discesa del montone: 1.500 metri verticali mozzafiato tra il bosco e terreno battuto, dove la ruota della nostra Mtb pennella curve in rapida successione. Ogni anno nel Parco del Montone è in programma la prova del Caveja Bike Cup – Villagrande Race su un circuito di 4 chilometri. Se siete in vacanza nella riviera romagnola, avrete circa 40 chilometri di strada per raggiungere Villagrande e il suo Parco, mentre se alloggerete nell’entroterra sarà tutto molto più a portata di mano…

In zona ci sono diverse altre zone da esplorare con la Mtb. Il Monte Palazzolo, il Monte Carpegna, Frontino, Montecerignone, Monte Grimano Terme e San Leo.

Per info Pro Loco Montecopiolo: www.prolocomontecopiolo.it

@Produzione Bike-Advisor – Tutti i diritti riservati