News,  News Caveja Bike Cup

Bucci vince il secondo atto del Caveja Bike Cup. A Mercatino XCO è record di iscritti

Comunicato Stampa – Bike-Advisor ASD

Mercatino Conca -Pu– E’ andata in scena questa mattina, domenica 25 aprile la seconda prova del Caveja Bike Cup a Mercatino Conca, nell’alto Montefeltro. La prova ACSI organizzata da Bike-Advisor con il supporto tecnico e logistico del Team Bike Valconca ha visto al via 170 atleti. Un numero chiuso definito in base alla gestione delle linee guida anti covid e del tracciato. Le iscrizioni infatti erano terminate già una settimana fa per il raggiungimento del numero massimo imposto. Molte richieste arrivate nei giorni seguenti non sono state purtroppo accettate.

Il percorso

Il tracciato di 3,2 km era in stile XCO (Cross-Country Olimpico) con diversi settori tecnici e dove purtroppo qualche caduta senza gravi conseguenze non è mancata. Particolarmente scenografico era il settore “Hillary Steep” ( una rampa molto ripida in discesa) e “The Forest” con un intero trail costruito appositamente per l’evento. La salita principale copriva una lunghezza di circa 800 metri per circa 150 metri di dislivello a tornata. I tratti guidati e nervosi si susseguivano rendendo il percorso di Mercatino, una gara completa.

Le gare

La GARA1 alle ore 8:45 ha visto sfidarsi le categorie giovanili assieme alle donne e a M6 e M7. A Dominare la prova è stato l’atleta del Gavity Team Luca Scarponi. Tra le donne si è imposta Benedetta Toschi (Bombardier squadra corsa) seguita da Faziani Denise (Team Passion Faentina) e Gianotti Vanessa (San Marino MTB). Gli esordienti e allievi hanno visto le vittorie di Grieci Andrea (Gravity Team) e Montanari Diego (Valle del Conca).

LA GARA2 partita alle ore 10:05 ha visto invece una lotta serrata tra Frecce Rosse e Zero e Mezzo Racing Team. Bucci Emanuele ha cercato di prendere subito il largo nella prima parte di gara. Nel corso delle tornate però (ben sei in programma) l’atleta di casa ha progressivamente perso terreno sul compagno di squadra Francioni Marco, il quale lo ha raggiunto all’inizio dell’ultimo giro. Sbrocca Giacomo ha sempre inseguito a un minuto circa. L’arrivo è stata una parata tra i due compagni di squadra che hanno decretato il vincitore finale senza volata.

Grande partecipazione anche durante la seconda diretta Facebook e You Tube con una partecipazione tra le due piattaforme di centinaia di persone collegate

Prossima tappa in programma a Montecolombo (RN) il 9 maggio 2021.

Un commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *