Avventura

Su e giù dal Conero in Mtb, che spasso!


Spesso mare e salite non vanno d’accordo. O ci sono le montagne e le salite, oppure c’è il mare e la pianura. Quando questi due fattori si incontrano vuol dire che siamo in una delle zone d’Italia dove la costa non è piatta e sabbiosa ma a picco sul mare. Una di queste zone è la Riviera del Conero a Sirolo nelle Marche. Il Monte Conero, alto 572 metri sopra il livello del mare, oltre ad ospitare dal 2005 la Gran Fondo Rampiconero del Tour 3 Regioni è anche meta ogni anno di milioni di turisti che ogni giorno si avventurano in una delle tante spiagge che la riviera offre. Ma per gli appassionati delle ruote grasse il mare è abbinato alla vasta scelta di itinerari da percorrere in bicicletta. Seppur con una fitta rete di sentieri, il Parco del Conero non è fruibile interamente dalle Mountain Bike. Alcuni trail sono riservati a chi si cimenta nel trekking. Un po’ perchè sono pericolosi e a picco sul mare e un po’ perchè stretti e tortuosi. In ogni caso le scelte non mancano e non solo nel Parco del Conero, ma anche più nell’entroterra alla scoperta degli abitati di Camerano, Offagna, Portonovo, Castelfidardo, Loreto e Osimo… Insomma c’è ne per tutte le preparazioni e tutti gli stili di guida. Dolci colline, vigneti e frutteti verso l’entroterra, stretti e ripidi sentieri immersi nel bosco all’interno del Parco del Conero.

Per Info: http://www.parcodelconero.org/

@Produzione Bike-Advisor – Tutti i diritti riservati

 

DSC_2827
DSC_2884
conero(15)
conero
conero(10)

Precedente
Successivo