Avventura,  News,  News Caveja Bike Cup,  News Turismo

Il Caveja Extreme Stage potrebbe diventare evento. Ecco come…

Un successo inaspettato. E’ quello che sta avendo il Caveja Extreme Stage, brevetto avventuriero del Caveja Bike Cup da completare da uno a 5 giorni di fila.

Il Monte Carpegna al Tramonto – Photo Stefano Urcia

Da giugno con la Fase2 tantissimi appassionati hanno accettato la sfida di 240 chilometri e 6.700 metri di dislivello dalla costa di Cattolica fino al Monte Fumaiolo e ritorno. Attraverso i calanchi della Valconca, i boschi del Monte Carpegna e le pietraie del Passo del Trabocchetto gli atleti hanno faticato e si sono sfidati solo contro loro stessi.

Stefano Capanna al passaggio del Passo Trabocchetto

L’iniziativa promossa da Ancora Bike si è dimostrata anche un ottimo traino di promozione turistica con partecipazioni da Mantova, Ravenna, Faenza, Imola, Arezzo, Ancona, oltre ovviamente ai locali.

Ancora Bike partner dell’iniziativa

L’Ancora Bike Hotel, uno dei migliori Bike Hotel di Cattolica ha creduto subito nella bella idea del Caveja Bike Cup.

Ora, a un mese e mezzo dal termine definitivo per percorrere le tracce, già si pensa al 2021, promuovendo ancora più intensamente l’iniziativa e perchè no… pensare anche ad un evento ufficiale. Gestire un tracciato sterrato di 240 km è molto impegnativo, ma le idee di certo non mancheranno. Balena anche già una data: maggio 2021. Non rimane che attendere…

www.cavejabikecup.it

ALBO D’ORO 2020 CAVEJA EXTREME STAGE

  1. DAY: Massimo Di Pardo, Michele Tadei, Stefano Capanna, Denis Migani, Stefano Gobbi,
  2. DAY: Daniele Cavioli, Simona Valente, Pietro Bordoni, Daniela Baldinini. Marco Greco, Luca Morotti, Stefano Venturi, Filippo Valentini
  3. DAY: Lamberto Buldrini, Roberto Mainardi, Mirko Morri, Massimo Troni, Daniele Berarducci, Stefano Martini, Gabriele Morini, Berti Matteo, Stefano Urcia

Un commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.